La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

 

studiomagnetic@libero.it

https://youtu.be/Uk19QuC9TGE - VIDEO TESTE MAGNETICHE

 

TESTE MAGNETICHE PALLETIZZATRICI PALLETIZZATORE DEPALLETIZZATORE MAGNETICO DI BARATTOLI

FREQUENTEMENTE UTILIZZATE PER TRASLARE, SOLLEVARE, IMPILARE, TUTTI QUEI PARTICOLARI CHE PRESENTANO UN'AREA DI INGOMBRO PIUTTOSTO ESTESA COME AD ESEMPIO: LATTINE, BARATTOLI IN BANDA STAGNATA, VASETTI DI VETRO CON COPERCHIO IN LAMIERA, ECC.
UN GRANDE VANTAGGIO RAPPRESENTATO DALLE TESTE MAGNETICHE PALLETIZZATRICI, E' LA POSSIBILITA' DI OTTENERE UN'OTTIMA PRESA ANCHE IN PRESENZA DI TRAFERRO NOTEVOLE DATO PER ESEMPIO DALL'IMBALLO DEL PRODOTTO DA PALLETIZZARE COME IL CARTONE.
UN ALTRO GRANDE VANTAGGIO DELLE TESTE MAGNETICHE E' DATO IN ALCUNI CASI, DALL'UTILIZZO DI MAGNETI PERMANENTI CON ATTIVAZIONE PNEUMATICA, CHE GARANTISCE LA TENUTA ANCHE IN ASSENZA DI ARIA COMPRESSA O CORRENTE, ASSICURANDO UN LAVORO ACCURATO E SICURO ED UN PESO CONTENUTO.

CHIEDERE INFORMAZIONI PER DIMENSIONI E PORTATE.

 

studiomagnetic@libero.it


OVER BAND MAGNETICI SEPARATORI MAGNETICI

Sono speciali nastri di trasporto magnetici, detti anche separatori magnetici a nastro, utilizzati normalmente appesi trasversalmente al di sopra di convogliatori a nastro o nastri trasportatori; il loro scopo è quello di deferrizzare, cioè estrapolare i particolari ferrosi che si trovano a transitare al di sotto dell'area magnetica creata dagli stessi e di scaricare a lato tutto il materiale prelevato. Questo separatore magnetico, di poca o nulla manutenzione, viene costruito con magneti permanenti o con elettromagneti per casi particolari.
I particolari campi di impiego sono: frantumazione cave di macinazione, rottamazione e ferro lacinazione e Lamiera, lavorazione legno e ceppati, deferrizzazione Materiali di Recupero Inerti, triturazione materiali plastici ecc.


PULEGGIE MAGNETICHE - TAMBURO MAGNETICO - SEPARATORE MAGNETICO

In molti casi si applicano alla fase finale di nastri di trasporto permettendo di catturare particolari ferrosi che vi scorrono sopra, scaricandoli successivamente al di sotto dello stesso nastro.
Abbinati ai classici deferrizzatori a piastra (SEPARATORE MAGNETICO) montati trasversalmente al di sopra del nastro di Trasporto, garantiscono un'ottima soluzione mista per deferrizzare prodotti che presentano uno strato piuttosto alto, e che per questo motivo possono presentare inquinante ferroso, sia nella superfice del prodotto, sia nella parte più a contatto del nastro o scivolo.

I Magneti permanenti non presentano problemi di manutenzione e usura, garantendo al cliente un ottimo investimento in termini di protezione magnetica dell'impianto e qualità dei prodotti controllati.

 

 

studiomagnetic@libero.it

 

SEPARATORI MAGNETICI - FILTRI MAGNETICI O MAGNETI DI PROTEZIONE IMPIANTI - DEFERRIZZATORI MAGNETICI - CERCA E CATTURA METALLI


I sistemi di deferrizzazione o separatori magnetici sono molteplici e si dividono in attrezzature di diverse tipologie. Il loro scopo primario è quello di estrapolare i particolari ferrosi indesiderati da molte tipologie di materiali. La deferrizzazione o separazione può essere praticata attraverso l'utilizzo di grossi magneti (separatori magnetici) permanenti o elettromagneti posizionati al di sopra dei nastri trasportatori ove transita il materiale da controllare e purificare.
Diversa applicazione viene utilizzata per i particolari che passano in tramoggia, in questi casi si utilizzano griglie o candele magnetiche al neodimio; il loro scopo è quello di fungere da filtro per catturare anche l'impurità più piccola.
Lo stesso può essere utilizzato per tubi - condotte in colonna, lo scopo è quello di far transitare il materiale che solitamente viene a contatto con il magnete interno a siluro, che trattiene gli inquinanti e ne permette la pulizia attraverso un ispezione esterna.
I deferrizzatori magnetici o separatori magnetici, vengono utilizzati praticamente in tutti i settori: Cave - Fonderie - Lavorazione Materie plastiche - Trattamento e Smaltimento rifiuti - Tessile - Lavorazione Legno e Ceppati - Cartiere - Agricoltura - Alimentare, Farmaceutica.

I separatori magnetici vengono anche utilizzati su macchinari meccanici montati come opzionale per la pulizia di grossi ambienti che permettono di raccogliere da terra "tutti" i particolati ferrosi indesiderati in pochissimo tempo.

 

studiomagnetic@libero.it


TESTE MAGNETICHE PALLETIZZATRICI

TESTE MAGNETICHE E BARRE MAGNETICHE PER PALLETIZZATORI DI LATTINE, BARATTOLI, VASETTI E BOTTIGLIE CON CHIUSURA TAPPO IN FERRO O BANDASTAGNATA, ADATTE A QUALUNQUE PESO DI SOLLEVAMENTO, LATTINE VUOTE O PIENE REALIZZATE CON MAGNETI IN NEODIMIO, RISULTANO PARTICOLARMENTE RIDOTTE NELLE DIMENSIONI E LEGGERE NEL PESO, MISURE A ESIGENZA DEL CLIENTE.